Skip to content

Le strade di Milano


Il Secco

Il Secco

Passeggiamo lungo il Naviglio in cerca di un posticino tranquillo per bere qualcosa, di un locale aperto anche in questa Milano d’Agosto, rovente e semideserta (…e che bella così!). E’ in una vietta in fondo alla Ripa, durante una delle tante soste all’ombra, che vediamo una finestrella aperta e un insegna “Il Secco” che attira la nostra attenzione.

Francesco & Dora


Il Secco – bollicine italiane

Via Angelo Fumagalli 2 | Milano
Tel 02 48677328

Domenica | Giovedì 17:00 – 00:00

Venerdì | Sabato 17:00 – 02:00
Prezzo €

Instagram | Facebook


il secco osteria milano il secco osteria milanoIl Secco è una vineria, piccola e semplice nell’arredamento ma con colori saturi che vanno dal nero-verde delle pareti al blu cobalto dei tavolini a quadretti (con tutto questo verde e blu…cosa non daremmo per essere al mare!).

Sulle pareti ci sono in esposizione alcune bottiglie selezionate, principalmente spumanti e prosecchi (l’insegna del resto parlava piuttosto chiaro) ma anche vini bianchi, rosè e rossi. La proposta e le offerte cambiano periodicamente, a seconda della stagione e delle forniture, ma i vini restano sempre rigorosamente di provenienza italiana, per lo più di piccole cantine regionali e specializzate. Gran parte delle bottiglie sono anche disponibili per la vendita, già fredde e pronte da portare a casa per essere gustate con calma – consigliatissimi naturalmente uno, due, tre assaggi prima di fare acquisti!

Tutte cose che scopriamo al bancone, dove subito ci raggiunge Filippo per fare due chiacchere e aiutarci nella scelta di un calice. Difficile stargli dietro quando racconta dei vini, che chiaramente conosce come le sue tasche! Noi facciamo del nostro meglio e approdiamo alla scelta di un Levante, vino leggero di Reggio Emilia a base di Malvasia, e un Inganno, extrabrut molto secco, “…perfetto per l’estate!” (dice Filippo, e noi confermiamo). Ad accompagnare i calici troviamo anche dei piccoli taglieri e paninetti buonissimi, stuzzichini volanti che ricordano i tipici ‘cicchetti’ veneziani. Ancora una volta il consiglio è quello di esplorare le stradine secondarie, garanzia di ottime soprese: grazie al Secco per i calici freschissimi in questa torrida serata d’Agosto!

il secco osteria milano il secco osteria milano


All images © 2018 Francesco