Skip to content

Le strade di Milano


Dora & Francesco

Dora

Piemontese di origine, milanese di adozione. E’ la mia professione di progettista che mi ha guidato prima all’estero e poi a Milano, la capitale indiscussa del design italiano, dove vivo e lavoro da cinque anni. Viaggio per passione, spendo troppo per dischi e concerti, mi coccolo con un buon drink in compagnia. Amo la Milano delle idee, quella che il design ce l’ha nel sangue, la Milano nascosta, quella che ti raccontano gli esseri umani e non le guide, e la Milano segreta, quella dei cortili fioriti dietro le facciate anonime. Scrivo di cocktail perché con essi si celebra il tempo libero, e anche un po’ di musica, perché è compagna fedelissima delle mie giornate.

Francesco

Calabrese di nascita, ma cresciuto a Novara, sono venuto a Milano, come molti, per ragioni lavorative. Appassionato di Made in Italy; mi piace cucinare e provare sempre nuovi locali. Con Milano è stato amore a prima vista. Adoro scoprire la città a piedi perdendomi nelle sue infinite vie.

Cosa senza cui non posso vivere

Dora | Le cuffie, le casse, insomma qualcosa che mi permetta di sentire la musica in ogni momento.
Francesco | Leggere Il Corriere -cartaceo ovviamente- la mattina al bar davanti a un caffè.

Caffè preferito a Milano

Dora | Il caffè Sawa in zona Navigli – un posto piccolo e accogliente dove il titolare trova sempre un momento per fare due chiacchiere
Francesco | LùBar alla Villa Reale. Immerso nel verde, sembra di non essere a Milano

Strada preferita

Dora | La via Fratelli Castiglioni, in zona Garibaldi, dove i binari del tram costeggiano uno dei grattacieli più alti della città. Quando il tram è un modello datato, il contrasto tra vecchio e nuovo è stupefacente.
Francesco | Corso di Porta Ticinese … atmosfera unica dove trovo qualcosa di diverso dalle
solite strade. È il quartiere più giovane, cosmopolita e creativo della città.

Cosa mi fa sentire Milanese

Dora | Salire sul penultimo vagone della metropolitana: sapevate che è quello dove statisticamente si trova più posto.
Francesco | Andare sempre di corsa… anche quando non ci sarebbe nessuna fretta.